Oggi Sposo

  PRENOTATI ONLINE  

di Matteo Cirillo
regia Duilio Paciello
con Matteo Cirillo


“Oggi sposo” è un monologo brillante e ironico sull'amore perfetto che esiste solo nella sua forma imperfetta. Spettacolo vincitore della V edizione del Premio Traiano e del premio “Miglior attore”, finalista e vincitore del premio “Miglior attore” al Premio della Città di Leonforte e vincitore del premio “Miglior spettacolo” per Tac_Theatre and Cinema. Lo spettacolo è un inno all'amore e un inno alla bellezza di una ragazza che non si vedrà mai. Un ragazzo si sta per sposare, ma la sposa non arriva. Lo sposo ricorda il loro primo incontro, il loro primo bacio e ricorda quel giorno in cui si è innamorato per tutta la vita. Ci vogliono solo 8.2 secondi per innamorarsi di una persona, ma potrebbe non bastare una vita intera per dimenticarla. Si dice che l'amore è eterno finchè dura. Ma finchè dura che cosa? L'amore o la vita? Lo sposo dichiara amore eterno alla sua donna non solo in questa vita, ma anche per tutte le altre vite che verranno.
Attraverso situazioni comiche, drammatiche e surreali, lo sposo racconta le diverse fasi del loro rapporto:la conoscenza, l’idillio, la convivenza e la «separazione». Il letto matrimoniale adesso è troppo grande per lui da solo, quindi dorme su una sedia, dorme scomodo ma la scomodità lo fa sentire meno solo.

Oggi Sposo - Il Trailer



  CALENDARIO     PRENOTATI ONLINE  

Presto in scena...


Nu Bambeniello e tre San Giuseppe

16 - 17 Aprile 2020

  INFO E BIGLIETTI
Nu Bambeniello e tre San Giuseppe

Resti in attesa

18 - 19 Aprile 2020

  INFO E BIGLIETTI
Resti in attesa

A Parigi, una notte...

23 - 24 Aprile 2020

  INFO E BIGLIETTI
A Parigi, una notte...

Nuovo Sala Gassman

Largo Italo Stegher, 2
00053 Civitavecchia (RM)

Orari Botteghino

Dal lunedì al venerdì | ore 16:00 - 20:00

0766.672382 

Follow US!

Abbonati anche tu!

Tutte le formule di abbonamento, a turno libero o fisso

Blue in the Face

Segui il nostro sito!
Ci siamo accorti che ci piace esserci

Info e contatti

Contatta il teatro!